Mentre anche la finanza sembra andare in vacanza, noi siamo come al solito indaffarati per offrire il meglio ai nostri clienti; così tra arrivi e partenze il caldo afoso ci trapassa e ci tempra con quella che noi chiamiamo “Cammaria di Scirocco”.

read more
comments nessun commento


Tra oroscopi e apocalittiche profezie Maya, si conclude anche quest’anno.

Il rincaro della benzina, il governo Monti, l’ICI da pagare, le liti alla Basilica della Natività, l’euro timido e la borsa traballante.

In questo marasma da fine del mondo…scusate ma noi vi facciamo gli auguri!

read more
comments nessun commento


Abitava su un’ isola bellissima Camurria, che era una poverazza a cui tutti volevano bene ma che, spesso, rimaneva da sola perché era noiosa e non gli andava mai bene niente.

Chiedeva cose inutili e nel momento sbagliato, era insistente ma così insistente che la gente la accontentava pur di non averla più tra i piedi.

Un giorno il signore dell’isola non potendone più di Camurria, prese una decisione che aveva da tempo tenuta serbata in cuore: “la manderò da Abbuttato”.

read more
comments 4 Commenti


Rovistando tra i miei libri delle superiori, mi sono imbattuto in un libro che non ricordavo più di possedere: “La Divina Commedia“.

Vi stupisce questa mia dimenticanza? Tutti possiedono almeno una versione della Divina Commedia? E’ vero, ma la mia è una versione in dialetto siciliano.

read more
comments nessun commento


Ispirato da un’esilarante intervista al maestro Camilleri, oggi vi propongo una lezione su alcuni tipi umani siciliani.

Termine che ritroviamo nella sicilia orientale, soprattutto nel messinese, è  “catalettu”, riferito a persona che non solo è lenta nello svolgimento di qualsivoglia azione,  ma è anche lenta nello spirito.

read more
comments nessun commento


Nuovo modulo di siciliano, dopo i due verbi  avere ed essere vi proponiamo una lezione interessante sulla denominazione di alcune parti del corpo.

Non preoccupatevi se la lingua si inceppa verremo presto in vostro aiuto  con un supporto audio, nel frattempo organizzatevi in gruppi studio e tenetevi pronti, potreste diventare protagonisti delle lezioni di siciliano.

read more
comments 3 Commenti