Tra Spending review, tasse, spread, abbandoni di stato e minacciati ritorni…medie che si abbassano, tassi che si innalzano…primarie sì, primarie no, profezie Maya,  è tornato il periodo di Grazia dell’anno: il Santo Natale.

read more
comments nessun commento


Ricordo che quando ero bambino facevo parecchi capricci a tavola e mia madrepi l’amuri di farmi manciari” cercava di accordarmi tutto.

L‘amore di una donna è qualcosa di particolare perché, madre o moglie che sia, è un’amore che ha il suo peso e prima o poi questo peso va considerato, mia madre infatti mi accordava tutto ma mi diceva anche che ero come “U malu maritu“, il marito cattivo.

read more
comments nessun commento


Immaginate una vacanza, un gruppo di amici, un luogo pregno di cultura, buon cibo, mare, sole e tanto riposo.

Metteteci una guida poeta, un accompagnatore allegro, aggiungete poi un tocco di barocco, un miracolo grande nelle lacrime della Madonna e qualche collarino; considerate, infine, che il luogo in cui si svolge il tutto è la Sicilia ed avrete ottenuto una vacanza da preti invidiabile.

read more
comments nessun commento


E’ risaputo che noi siciliani abbiamo un’ampia gamma di termini che attengono alla sfera del non verbale: i gesti, insomma, sono la nostra specialità.

Ci esprimiamo bene con gli sguardi, con le mani, con schiocchi di lingua, famoso è il “no” dei nostri avi che era un onomatopeico ‘nzu.

read more
comments nessun commento




RUBRICHE
ARCHIVIO MESI

Mesi precedenti:
prodotti tipici