prodotti tipici siciliani
27giu


Palermo è una città che vive di cucina di strada: tradizioni gastronomiche antichissime, mutuate dagli arabi che per oltre due secoli dominarono da queste parti.

In questo audio Filippo racconta quanto i palermitani siano attaccati alla cucina di strada, dalla colazione con pane e panelle, al pranzo con il panino con la milza o con il bollito di ventresca. Tutti questi piatti “poveri” sono molto economici ed estremamente ricchi di nutrimento.

Alcuni, come dice Filippo, sono un vero e proprio attentato al colesterolo, come il panino con la milza di vacca, che viene fritta nello strutto. Un vero piatto “da Re” come dicono i palermitani, che non mancano di tributargli sempre un bell’inchino ad ogni morso. Filippo ci spiega perché…


comments nessun commento

 Iscriviti alla Newsletter

Add tour comment

Nome*:

E-mail* (non verrà pubblicata):

Sito web:

Il cielo è verde o blu?

la tua risposta dimostra che sei una persona
e che il tuo messaggio non è spam

(*) campi obbligatori

Il tuo commento:



  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • Diigo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • FriendFeed
RUBRICHE
ARCHIVIO MESI

Mesi precedenti: