Lalla


D’in su una vetta di Messina crebbi felice quand’ero bambina
Nell’araba Palermo studiai psicologia
Dove incontrai l’uomo della vita mia.
Alberto si chiama ed io Maria con lui vivo in sintonia
Anche se va tutti i giorni a lavoro in Agenzia
Abbiamo due figlie e tanti amici che sono un incanto
Come il mare di Castellammare, sono il nostro vanto.

SONO: un’idealista

ALLO SPECCHIO: mi riconosco

MANGIO: per sopravvivere e meglio se cucina qualcun altro

BEVO: vinello genuino di produzione paterna, l’unico che reggo!

AMO: ascoltare le persone che parlano della loro vita, e i discorsi apparentemente strambi dei bambini; baciare mio marito in tutti i luoghi, laghi, l’universo, sopra sotto il mare ecc. ecc. ecc.

NON AMO: la menzogna

LEGGO: leggo, leggo, leggo…

GUARDO: ogni giorno il mare e penso sempre che io non avrei saputo fare di meglio

DESIDERO: continuare a stupirmi delle cose che mi circondano

SE POTESSI AVERE: una macchina del teletrasporto starei di più con i miei amici e parenti lontani

SE FOSSI UN PAESE NEL MONDO: un paese con una storia tutta da scrivere

SE VINCESSI AL SUPERENALOTTO: continuerei a fare quello che faccio con uno stipendio stabile per me e le mie amiche dell’Associazione per cui lavoro ora

DICONO DI ME: che sono una continua scoperta.



viaggi sicilia

RUBRICHE
ARCHIVIO MESI

Mesi precedenti:
ricette siciliane