prodotti tipici siciliani
12giu


Oggi vi insegno a fare una granita al limone senza l’ausilio della gelatiera, è semplicissima ma come  ogni cosa in cucina bisogna saper dosare gli ingredienti per ottenere una vera prelibatezza.E’ inutile ribadire l’importanza delle materie prime, ma per non infierire troppo farò finta che tutti avete a portata di mano limoni siciliani e chi non dovesse averli subito potrebbe, un giorno, procurarseli.

Ingredienti:

  • 7 – 8 limoni succosi
  • acqua
  • zucchero

Procedimento:

Scegliete la vostra unità di misura: un bicchiere, una tazza, una ciotola…la mia è una tazza da latte.

Per ogni contenitore che avremo riempito con il succo dei limoni, dobbiamo considerarne 3 di acqua e 2 di zucchero: 1-2-3, le proporzioni ideali.

Mettiamo in un tegame la nostra spremuta di limone e l’acqua, portiamo sul fuoco ed aggiungiamo poco alla volta lo zucchero, mescoliamo finché lo zucchero non si sarà sciolto.

Lasciamo raffreddare,  in un recipiente e appena fredda mettiamo il tutto in freezer ed aspettiamo 4-5 ore: il tempo che la granita crei i primi cristalli.

A questo punto tiriamola fuori e frulliamola, riponiamola nuovamente in freezer, questo trattamento permetterà alla granita di rimanere sempre morbida e subito pronta all’utilizzo.

Non sottovalutate questo passaggio altrimenti la granita diverrà un pezzo di ghiaccio.

 


comments nessun commento

 Iscriviti alla Newsletter

Add tour comment

Nome*:

E-mail* (non verrà pubblicata):

Sito web:

Il cielo è verde o blu?

la tua risposta dimostra che sei una persona
e che il tuo messaggio non è spam

(*) campi obbligatori

Il tuo commento:



  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • Diigo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • FriendFeed
RUBRICHE
ARCHIVIO MESI

Mesi precedenti: